cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 10:53
Temi caldi

Teme di perdere la casa, artigiano si toglie la vita nel lodigiano

11 dicembre 2015 | 19.46
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Infophoto)

Un artigiano di Valera Fratta, un comune del Lodigiano, si è tolto la vita stamani, impiccandosi ad un albero nel cortile sul retro della sua villetta. L'uomo, che lascia la moglie e due figli, a quanto si apprende, era idraulico di professione, con il suo furgone e la partita Iva, ma ultimamente avrebbe avuto problemi economici . In particolare, l'uomo avrebbe temuto di perdere la casa, che gli sarebbe stata pignorata. Il suicidio dell'artigiano, che aveva una cinquantina d'anni, ha sorpreso gli abitanti del paese, dove l'uomo era conosciuto per il suo carattere gioviale e socievole.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza