cerca CERCA
Lunedì 12 Aprile 2021
Aggiornato: 20:40
Temi caldi

Usa

Vaccino Covid, da Biden aiuti per due miliardi di dollari

19 febbraio 2021 | 08.22
LETTURA: 1 minuti

L'annuncio ufficiale arriverà nel corso del G7

alternate text
Afp

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden annuncerà aiuti per due miliardi di dollari come contributo all'iniziativa globale per i vaccini contro il coronavirus durante un colloquio in videoconferenza con i leader del G7. Lo hanno annunciato alti funzionari dell'Amministrazione Biden, spiegando che l'iniziativa rientra nella decisione di Washington di aumentare gli aiuti per permettere la distribuzione di vaccini contro il Covid-19 ai Paesi di basso e medio reddito, nell'ambito del programma Covax dell'Oms. L'iniziativa non era stata accolta dal precedente presidente americano Donald Trump. Biden si impegnerà anche a finanziare altri due miliardi di dollari. Il denaro è già stato stanziato dal Congresso.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden parteciperà oggi anche alla Conferenza di Monaco sulla sicurezza. Si tratta delle sue prime apparizioni in summit internazionali da quando ha assunto la guida dell'Amministrazione Usa a gennaio. Sarà inoltre la prima volta che Biden si rivolge all'audience europea da quando ha assunto l'incarico, con l'intento di migliorare i rapporti con il Vecchio Continente, peggiorati sotto Trump.

Primo appuntamento sarà il G7, che in particolare affronterà la lotta al coronavirus e poi quella ai cambiamenti climatici. Un'ora dopo interverrà alla Conferenza di Monaco sulla sicurezza, che si svolge ogni anno per affrontare le sfide alla sicurezza internazionale. Oltre a Biden, agli eventi parteciperanno la cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente francese Emmanuel Macron, la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, il Segretario generale della Nato Jens Stoltenberg e il primo ministro britannico Boris Johnson.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza