cerca CERCA
Martedì 29 Novembre 2022
Aggiornato: 11:50
Temi caldi

Borse europee chiudono miste in attesa incontro Trump-Xi, Milano +0,22%

06 aprile 2017 | 09.53
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Le borse europee chiudono contrastate in attesa del primo incontro ufficiale fra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il presidente cinese, Xi Jinping. Il mercato attende indicazioni sull'atteggiamento degli Usa verso la seconda economia mondiale e sul futuro dei legami commerciali fra i due colossi. Intanto in Europa il presidente della Bce, Mario Draghi, ha confermato il "graduale miglioramento" delle prospettive economiche e ha rassicurato che al momento non ci sarà una revisione della politica monetaria. Al termine della seduta Londra cede lo 0,39%, Francoforte guadagna lo 0,11% e Parigi lo 0,58%. A Milano il Ftse Mib sale dello 0,22% a 20.296 punti.

Maglia rosa del listino principale è Ferragamo (+,245%), seguita dalle buone performance di Italgas (+1,97%), Cnh Industrial (+1,93%) e Leonardo (+1,82%). Positivi i bancari, con Ubi Banca (+1,51%), Bper (+1,23%) e Intesa Sp (+0,64%). Ben comprate anche Fca (+0,89%) e Recordati (+0,98%).

Nel risparmio gestito soffre Azimut (-1,46%) e segnano cali oltre il punto percentuale Buzzi Unicem, Mediaset e Generali. In flessione anche Exor (-0,75%), Prysmian (-0,66%) e Stm (-0,42%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza