cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 16:59
Temi caldi

Catania, strangola la moglie poi tenta il suicidio: arrestato mentre è ancora in coma

06 aprile 2014 | 12.43
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Arrestato per omicidio mentre è ancora in coma in ospedale per avar ucciso la moglie strangolandola. L'uomo, R.R. di 59 anni, nel pomeriggio di sabato al culmine di una lite nella cucina della loro abitazione, avrebbe strozzato a mani nude la moglie, G.F. di 36.

L'uomo, si sarebbe poi reso conto di quello che aveva fatto e, sdraiatosi sul letto ha tentato il suicidio ingerendo psicofarmaci.

Nell'abitazione, al momento della tragedia, non c'erano i due figli della coppia, di 7 e 4 anni, che si trovavano dai nonni materni. L'uomo, insegnante d'arte, è ricoverato in prognosi riservata in un reparto di rianimazione dove è piantonato dalla polizia. La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza