cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 15:58
Temi caldi

Covid, Viola: "Se questi numeri continuano siamo davvero in fase nuova"

02 ottobre 2020 | 12.43
LETTURA: 1 minuti

L'immunologa: "Cauti ad additare la scuola come causa contagi, pensiamo a quali sono le vere occasioni di contagio"

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

"Se questi numeri si mantengono nei prossimi giorni, allora davvero siamo in una fase nuova". Lo spiega Antonella Viola, immunologa dell'università di Padova, commentando gli ultimi dati sull'andamento dell'epidemia di Covid-19 in Italia. "Aspettiamo un paio di giorni prima di trarre conclusioni", invita comunque l'esperta in un post su Facebook.

"Le variazioni giornaliere significano poco", ricorda, invitando nell'attesa a mantenere "massima attenzione e rispetto delle regole. Anche in famiglia".

Parlando poi della scuola e riferendosi ai timori che la ripresa delle attività didattiche possa essere legata al trend in crescita, dice: "Non si tocca". "Leggo dichiarazioni allarmanti", scrive su Facebook l'esperta dell'università di Padova: "Se anche il numero dei positivi dovesse aumentare - ammonisce - chiedo a tutti gli esperti e comunicatori di essere molto cauti nel dire che è a causa della scuola. Prima di mettere in discussione la scuola, pensiamo bene a quali sono le vere occasioni di contagio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza