cerca CERCA
Martedì 28 Giugno 2022
Aggiornato: 20:10
Temi caldi

Pensioni

Di Maio: "Sì a quota 100 ma valutiamo combinazioni"

11 luglio 2018 | 15.59
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

"E' necessario e urgente individuare nuovi canali di uscita più equi superando la riforma Fornero. Penso a chi ha maturato 41 anni di contributi che deve poter usufruire di una finestra senza attendere il raggiungimento del requisito legato all'età e all'uscita a quota 100 su cui siamo già al lavoro per valutare l'uscita più conveniente perché non ci riferiamo a tutte le combinazioni". Così il ministro dello Sviluppo e del Lavoro, Luigi Di Maio, dettaglia meglio l'intervento sulle pensioni al centro dell'interesse del governo. "Dobbiamo stimare con certezza l'impatto e i costi per l'intero sistema per dare una risposta al più presto sul tema", prosegue parlando alle commissioni congiunte Industria e Lavoro del Senato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza