cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 21:33
Temi caldi

Ema, Bracco: "Milano unica città a garantire tutti i criteri oggettivi"

13 novembre 2017 | 19.24
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Milano è l'unica tra le città candidate per essere la sede di Ema a garantire tutti e sei i criteri oggettivi di cui parla l'Efpia". Lo dice Diana Bracco, presidente del Gruppo Bracco, dopo le dichiarazioni di Nathalie Moll, direttore generale dell'Efpia, la Farmindustria europea, la quale auspicava che la scelta della sede di Ema fosse presa basandosi su "criteri essenziali e oggettivi, che pongano la salute del paziente al centro".

Milano, secondo Diana Bracco, è la città "perfetta per ospitare l'Agenzia europea del farmaco perché può fornire fin da subito una location prestigiosa, centrale, ben connessa e ben accessibile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza