cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 20:08
Temi caldi

Farmaci: Vargiu su emendamento off label, regole piu' semplici a tutela pazienti

17 aprile 2014 | 18.42
LETTURA: 2 minuti

Roma, 17 apr. (Adnkronos Salute) - "I farmaci off label sono estremamente utili per il paziente, specialmente in alcuni ambiti come la pediatria: è dunque indispensabile garantirne l’accesso in piena sicurezza. Obiettivo raggiunto oggi grazie all’emendamento dei relatori approvato dalle Commissioni Affari Sociali e Giustizia della Camera. Dal Governo era arrivata una norma un po' burocratica e ipercertificativa che, d’intesa con l’esecutivo, le Commissioni hanno semplificato". Lo dichiara Pierpaolo Vargiu, presidente della Commissione Sanità di Montecitorio e relatore del dl droghe/off label insieme alla presidente della II Commissione, Donatella Ferranti.

"Il caso Avastin-Lucentis rimane unico, ma ha permesso di accendere i riflettori sull’utilizzo dei farmaci al di fuori delle prescrizioni espresse nel foglio illustrativo - spiega Vargiu - Il dibattito ampio e orientato al pragmatismo ha consentito di arrivare a una soluzione migliore rispetto a quanto previsto dalla decretazione d'urgenza: l'uso degli off label è ora consentito con più rapidità e facilità, senza lentezze e vincoli burocratici da parte di Aifa". Le Commissioni riunite hanno terminato oggi l’esame di tutti gli emendamenti al dl droghe off label. L’arrivo del testo in aula è previsto per lunedì 28.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza