cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 17:33
Temi caldi

Immigrati, Genova: stranieri in aumento da 20 anni, oggi oltre 57 mila

09 luglio 2014 | 19.51
LETTURA: 2 minuti

Lo rivela uno studio del Comune

alternate text

Sono 57.358 gli stranieri residenti nel Comune di Genova, corrispondenti al 9,6% della popolazione complessiva, secondo uno studio del Comune in cui sono stati analizzati gli andamenti degli ultimi 20 anni, con una particolare attenzione all'ultimo quinquennio. Complessivamente, negli ultimi vent'anni, il numero di stranieri registrati dall'anagrafe di Genova sono risultati in costante aumento, passando da 6.182 stranieri nel quinquennio 1993-1997 a 32.705 stranieri nel periodo compreso tra il 2008 e il 2012. Il numero di registrazioni di stranieri è raddoppiato tra i quinquenni 1993-1997, 1998-2002 e 2003-2007, con un rallentamento negli ultimi cinque anni.

Andamento analogo si è registrato nel numero di stranieri nati nel Comune di Genova, che, con 3.890, ha raggiunto il massimo tra il 2008 e il 2012. Gli stranieri che non risultano più nella lista anagrafica sono significativamente aumentati nel quinquennio 2008-2012: sono stati 11.968, con un incremento del 66,3% rispetto ai cinque anni precedenti. Il saldo migratorio negli ultimi quinquenni, in particolare negli ultimi due, si conferma, comunque, positivo. I fenomeni migratori che interessano l'emigrazione da Genova verso altri ambiti territoriali nazionali hanno registrato, in termini significativi, quali destinazioni, alcune località della provincia di Genova, confermando un radicamento degli stranieri nell'area vasta genovese.

Grazie alla collaborazione della Questura e della Prefettura di Genova, sono stati raccolti e analizzati i dati relativi ai permessi di soggiorno rilasciati nel quinquenni oggetto di studio e le richieste di ricongiungimento familiare accolte tra il 2009 e il 2012. Da tali dati emerge un'evidente flessione dei ricongiungimenti familiari registrati nel 2012; la diminuzione ha riguardato soprattutto nazionalità che hanno probabilmente già stabilizzato la loro presenza sul territorio genovese, come gli ecuadoriani. Relativamente ai permessi di soggiorno si evidenzia la diminuzione di quelli di primo soggiorno e di quelli rilasciati per motivi di lavoro. È possibile analizzare tutti i dati relativi ai movimenti migratori per le principali nazionalità e comprenderne l'evoluzione nel corso degli ultimi 20 anni sul portale www.statistica.comune.genova.it.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza