cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Borsa

Piazza Affari migliore d'Europa con banche, +2,4%

05 agosto 2016 | 13.35
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Ultima seduta della settimana in buon rialzo per le borse europee, con acquisti su tutti i settori, complice anche il dato di luglio sui nuovi posti di lavoro negli Stati Uniti, migliore del previsto. Lo scorso mese negli Usa sono stati creati 255mila nuovi posti di lavoro, mentre il tasso di disoccupazione è rimasto stabile al 4,9%. In discesa, intanto, il petrolio, con il Wti a 41,4 dollari e il Brent a 43,9. Al termine della seduta Milano è la migliore d'Europa, con il Ftse Mib in rialzo del 2,40% a 16.626 punti. Bene anche Londra (+0,79%), Francoforte (+1,36%) e Parigi (+1,49%).

A Piazza Affari ben comprati i titoli dei bancari con Bper (+13%), premiata per la solidità patrimoniale, e Mediobanca (+8,7%), con i conti migliori delle attese. Bene anche Unicredit (+5,9%) e Intesa Sp (+4,4%), mentre in controtendenza chiudono Mps (-1,5%) e Ubi Banca (-0,9%), penalizzata dai conti del semestre.

Bene anche Yoox Nap (+12,5%) e Fca (+4,1%) e gli assicurativi con Generali (+3,9%) e Unipol (+4%). Rialzi sopra i due punti percentuali per Mediaset, Ferragamo, Leonardo, Luxottica, Saipem e Poste Italiane. Rcs balza del 14% a 0,87 euro, dopo che l'ad di Mediobanca, Alberto Nagel, si è detto pronto a vendere la quota gruppo editoriale quando raggiungerà il valore di carico, circa 1,2 euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza