cerca CERCA
Lunedì 24 Gennaio 2022
Aggiornato: 14:53
Temi caldi

Immigrati, tra le 24 vittime anche un neonato.

26 agosto 2014 | 08.21
LETTURA: 2 minuti

Domenica l'ultimo naufragio. Altri due gommoni soccorsi nel canale di Sicilia. Lunedì sera, nel porto di Crotone, la nave anfibia San Giusto ha sbarcato 1.375 immigrati Mercoledì a Bruxelles l'incontro del ministro dell'Interno con il Commissario europeo agli Affari interni Cecilia Malmstrom. Unhcr: 1.889 le persone morte quest'anno in queste traversate, di cui 1.600 dall'inizio di giugno

alternate text
(INFOPHOTO)

Sono 24 i corpi senza vita recuperati durante le ricerche, concluse lunedì sera, da parte del pattugliatore Foscari e della corvetta Fenice nel luogo dove si è capovolto il peschereccio domenica scorsa.

Tra le vittime anche sette donne e un neonato. I corpi, sbarcati ad Agusta, dopo l'autopsia, saranno tumulati in diversi cimiteri della provincia aretusea. Intanto, la Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta sul naufragio.

I migranti salvati dalle navi della Marina Militare e dalla motovedetta delle Capitanerie di Porto Fiorillo sono 364.

Intanto, sempre lunedì sera, nel porto di Crotone la nave anfibia San Giusto, ha ultimato lo sbarco di 1.375 migranti e una salma.

Nuovo intervento in mare. La Nave Sirio, impegnata nel dispositivo militare 'Mare Nostrum', ha assistito altri due gommoni nel canale di Sicilia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza