Home . Salute . Medicina . Influenza, colpiti 650mila italiani

Influenza, colpiti 650mila italiani

MEDICINA
Influenza, colpiti 650mila italiani

(Fotogramma)

Cresce, anche se "lentamente", il numero di casi di influenza in Italia. E il malanno si fa sentire soprattutto fra i più piccoli. Secondo l'ultimo bollettino Influet, relativo alla settimana dal 26 novembre al 2 dicembre, sono stati circa 152.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 647.000 casi. Il livello di incidenza totale è pari a 2,52 casi per mille assistiti, sotto la soglia che determina l'inizio del periodo epidemico. Finora solo in Piemonte, Lombardia, P.A. di Trento, Toscana, Umbria, Abruzzo, Campania, Calabria e in Sicilia è stata superata la soglia epidemica nazionale.


Ancora una volta i più colpiti sono i bimbi piccoli: nella fascia 0-4 anni l'incidenza è pari a 6,55 casi per mille assistiti, mentre a 5-14 anni è di 2,57 e nella fascia 15-64 anni a 2,59. Tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni si scende a 1,27 casi per mille assistiti. Il picco appare ancora lontano. "Nella quarantottesima settimana del 2018 l’andamento della curva epidemica è paragonabile a quello della scorsa stagione influenzale", segnalano infine i medici sentinella.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.