Riconoscimento facciale su Facebook

ECONOMIA
Riconoscimento facciale su Facebook

(AFP PHOTO)

In arrivo il riconoscimento facciale su Facebook anche in Europa. Una funzione che può aiutare gli utenti a "proteggere la propria privacy e a migliorare l'esperienza" sul social network, "ad esempio rilevando quando altri potrebbero tentare di utilizzare l'immagine di una persona come immagine del proprio profilo e consentendoci di suggerire amici che si potrebbero voler taggare in foto o video" fa sapere il social network, aggiungendo che il suo utilizzo è del tutto facoltativo.


EUROPA - "Da oltre sei anni - spiega la società - offriamo prodotti che utilizzano il riconoscimento facciale nella maggior parte del mondo. Nell'ambito di questo aggiornamento, stiamo dando ai cittadini dell'Ue e del Canada la scelta di attivare il riconoscimento facciale", il cui utilizzo "è completamente facoltativo per chiunque su Facebook".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.