cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 19:18
Temi caldi

Speranza: "Notizie incoraggianti su vaccino e cure, ma a metà 2021"

10 ottobre 2020 | 13.29
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Fotogramma

"La scienza in un tempo congruo ci darà risposte incoraggianti, importanti. Sono ottimista: il vaccino, le cure arriveranno. Presto avremo notizie incoraggianti, ma con tutta probabilità non prima della prima parte del 2021". E' la previsione del ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha fatto il punto sulla situazione Covid nel nostro Paese, intervenendo alla manifestazione 'Sanità: pubblica e per tutti!', promossa da Cgil e Funzione Pubblica Cgil in piazza del Popolo a Roma.

Fino alla prossima primavera, "dobbiamo resistere e convivere con il virus: in questi mesi i comportamenti delle persone - sottolinea il ministro - sono la chiave essenziale, sono le armi che abbiamo" per piegare la curva dei contagi di Covid-19.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza