cerca CERCA
Lunedì 04 Luglio 2022
Aggiornato: 22:26
Temi caldi

Calcio: Mihajlovic sprona la Samp, contro Chievo niente cali di tensione

26 aprile 2014 | 11.50
LETTURA: 2 minuti

"Le tre sconfitte di fila a me bruciano ma penso che la partita contro il Chievo sia l'occasione giusta per riscattarci e ripartire. Non voglio vedere cali di tensione". Sinisa Mihajlovic sprona i suoi giocatori a tornare alla vittoria dopo le tre battute d'arresto consecutive in campionato contro Lazio, Inter e Catania. Domani a Marassi arriva il Chievo in lotta per la salvezza, ormai matematicamente raggiunta dai blucerchiati:

"Domani mi aspetto di vincere e di fare una grande partita -dice il tecnico serbo nella conferenza stampa della vigilia-. Faremo di tutto per riuscirci anche se sappiamo che non sarà semplice perché loro si giocano la salvezza e a questo punto del campionato le motivazioni contano molto. Io però ho fiducia nei miei ragazzi: le motivazioni non si comprano al supermercato e come le ho io devono averle anche loro. Provo sempre a spronarli per continuare a fare bene: se siamo arrivati dove siamo è merito del loro grande impegno e mi dispiacerebbe rovinare questo finale di stagione".

"I giocatori non si devono mai accontentare -prosegue il mister doriano-. Tutti si giocano la permanenza: se pensiamo alle difficoltà che potremo trovare l'anno prossimo, voglio giocatori che mi possano dare garanzie". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza