cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 18:42
Temi caldi

Borsa

Europa chiude contrastata, balzo di Mps

11 maggio 2018 | 18.06
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Fotogramma - FOTOGRAMMA

Le Borse europee chiudono contrastate l'ultima seduta della settimana. Milano, in una giornata densa di trimestrali, registra un progresso dello 0,52% a quota 24.159, lo spread tra Btp e Bund è in calo a 132 punti base con un rendimento dell'1,89%, mentre proseguono i contatti tra Lega e M5S per la formazione del governo. Il Tesoro ha collocato tre Btp per 6,75 miliardi; il rendimento dei titoli con scadenza a 3 e 7 anni ha registrato un minimo aumento.

In territorio positivo la piazza finanziaria di Londra +0,31%, in flessione Francoforte -0,17%, debole Parigi -0,07%. A Piazza Affari in spolvero il settore bancario, balzo per Mps che registra un guadagno del 17,65% a 3,20 euro dopo il ritorno all'utile segnato nel trimestre. Positive dopo i conti anche Ubi Banca +1,91% e Mediobanca +0,79% che registra utile e ricavi record nei nove mesi dell'esercizio.

Maglia rosa per Prysmian che guadagna il 3,12%, acquisti anche su Saipem +2,41%, Cnh Industrial +1,99% e Bper +1,95%. Sulla parità, sul listino principale, Luxottica, Ynap e A2A. Maglia nera per Azimut che lascia sul terreno il 2,95%, in ribasso anche Buzzi Unicem -1,95% e Pirelli -0,71%.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza