cerca CERCA
Domenica 18 Aprile 2021
Aggiornato: 10:06
Temi caldi

Borsa: Milano sale con europee, recuperano auto e lusso

14 agosto 2015 | 10.42
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Borsa Milano recupera con l'auto (Infophoto)

La Borsa di Milano, dopo un avvio incerto, guadagna terreno, in linea con le principali piazze europee. Il Parlamento greco ha approvato il terzo pacchetto di aiuti, anche se la maggioranza che sostiene il governo di Alexis Tsipras avrebbe registrato consistenti defezioni, tanto che il premier chiederà un nuovo voto di fiducia dopo il 20 agosto, stando a quanto ha riferito l'emittente ellenica Skai.

Lo yuan oggi si è stabilizzato nel cambio con il dollaro, dopo tre giorni consecutivi di svalutazioni. Il Pil della Germania nel secondo trimestre ha registrato una crescita trimestre su trimestre dello 0,4%, leggermente inferiore alle attese, mentre quello dell'Italia dello 0,2%. Al palo, invece, la Francia, dove il Pil è rimasto fermo nel periodo.

A Milano, positiva anche ieri, l'indice guida Ftse Mib segna +0,48% a 23.467 punti, mentre l'indice generale All Share guadagna lo 0,47%, a 25.153 (+0,47%).

I rialzi sono abbastanza diffusi, segno che continua il rimbalzo dopo i sell-off di martedì e mercoledì: su 260 titoli in negoziazione, 180 sono in verde, 72 in rosso e 8 invariate. Recuperano auto e lusso, i settori più bersagliati dalle vendite alla Borsa di Milano nelle penultime due sedute.

In verde anche le altre principali piazze europee: a Lisbona Psi 20 5.607 (+0,75%); a Zurigo Smi 9.370 punti (+0,47%); a Madrid Ibex 10.993 (+0,41%); a Francoforte Dax 11.050 punti (+0,33%); a Parigi Cac 4.999 punti (+0,23%); a Londra Ftse 6.579 (+0,17%); ad Amsterdam Aex 477,7 (+0,15%); a Bruxelles Bel 20 3.672 punti (in parità).

Le Borse asiatiche stamani hanno chiuso miste, con Tokyo in calo e Shanghai e Shenzhen in verde. Positiva sul Ftse Mib UnipolSai (+1,91%), seguita da Moncler (+1,23%) che guida il settore lusso, con Tod's a +0,91%.

In verde anche Autogrill (+1,2%). Bene l'auto, con Fca che guadagna l'1,1%. In calo Azimut (-0,77%). Sull'All Share corre Damiani (+9,7%); in flessione Zucchi (-4,95%), maglia nera della Borsa di Milano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza